Athena Spazio Arte

Vai ai contenuti

Menu principale:

Franco Mauro Franchi

Soci Artisti > Pittura Scultura E- O

Franco Mauro Franchi, conosciuto e apprezzato dalla critica internazionale, nasce a Castiglioncello (LI) nel 1951. Risiede e lavora a Rosignano Solvay. Scopre in età giovanile la propria vocazione per l’arte e si iscrive all’Istituto d’arte di Lucca compiendo una scelta decisiva per la scultura, sotto la guida dello lo scultore Vitaliano De Angelis, ma continuerà a dipingere ed esporre quadri in personali e rassegne in tutta Europa.

Allievo di scultura all’Accademia di Firenze incontra Oscar Gallo. Un incontro fondamentale, nella sua formazione linguistica e tecnica, che segnerà profondamente il suo modo scultoreo.

Nel 1976, dopo il diploma, comincia ad insegnare all’Accademia di Firenze.
Nel 1989 vince la cattedra di scultura e insegna per un anno all’Accademia di belle arti di Foggia. L’anno successivo gli viene assegnata la cattedra di Scultura all’Accademia di belle arti di Bologna dove insegna fino al 2001. Oggi, è insegnante di Scultura all’Accademia di belle arti di Carrara.

Numerose le sue personali in Italia e all’estero – Fondation Pierre Gianadda di Martigny (Svizzera), Meyrin-Genève (Svizzera), Friburgo (Svizzera), Montreux (Svizzera), Bologna, Siena, Losanna (Svizzera), Palm Beach (Florida), Miami (Florida) –, solo per citarne alcune.
Ha eseguito, inoltre, sculture monumentali collocate in spazi pubblici e privati. Si ricorda il bronzo in piazza Francia a Firenze, “Inquieto risveglio” e poi, ancora, alcuni suoi lavori sono a Martigny (Svizzera), Bre (Svizzera), Mine Yamaguchi (Giappone).


“Franco Mauro Franchi, lavora con uguale partecipazione la pietra e il bronzo, esprimendo un senso della forma ampia e solare, che aspira a rappresentare nella donna la forza vitale che pervade l’universo.” (Nicola Micieli)

Torna ai contenuti | Torna al menu